MI TROVI QUI

               

martedì 9 luglio 2013

COSA C'E' NELLA MIA BORSA DA MARE

L’estate è ormai arrivata ovunque….e finalmente ci possiamo spaparanzare per bene sotto il sole in riva al mare, respirando l’aria fresca e pulita.
Il problema di noi donne riguarda, oltre la scelta del costume giusto da indossare, che ci valorizzi e ci renda attraenti anche in spiaggia, la borsa da mare. Cosa portarci per evitare carichi inutili (visto che fa caldo e non vogliamo appesantirci troppo) ma che allo stesso tempo ci consenta di non farci mancare nulla?
Così ho pensato di buttar giù in un post quello che metto io nella mia borsa e spero che voi facciate la stessa cosa, in un commentino qui sotto e/o nel vostro blog (che mi linkerete così da permettermi di andare a leggerlo).
Certo l’ideale sarebbe stato farne un video, ma come vi ho già detto, per un po’ non ne farò, quindi mi limiterò a scrivere e a far foto.
Partiamo subito.
 
Visione d'insieme:
 
 
La mia borsa è un gentile omaggio del negozio SMOLL: è tutta a fiorellini sui toni del rosa ed è in un materiale simile ad una carta, ma ben più resistente ed impermeabile. È dotata di una bella cerniera per chiuderla e due manici molto comodi per essere portata a spalla.
 
 
 
Al suo interno troviamo una bustina trasparente con le stelline e una cerniera in cui inserisco solo il portafoglio, il cellulare, le chiavi della macchina, un pacchetto di fazzolettini e la protezione solare, così che sia tutto a portata di mano e non si sporchi nulla.
 
 
La protezione solare che ho scelto quest'anno è dell'Equilibra e ha un fattore di protezione di 50+, cosa nuova per me che a malapena uso la protezione, ma essendo in dolce attesa devo preservarmi da eventuali macchie e oltre a restare sotto l'ombrellone mi cospargo il viso di questa crema. Mi ci sto trovando bene, anche se come tutte le protezioni solari alte lascia un pochino di patina bianca, però si stende bene e si asciuga in fretta.
 
Poi ovviamente porto con me un asciugamano (questo l’ho preso l’anno scorso a Formentera! Stupendo!)
 
 
E poi, una bottiglietta di acqua fresca contenuta in questa pratica custodia termica arancione per conservarne la temperatura (altrimenti berrei brodino!)

 
 
E infine un bel libro/rivista che decido di volta in volta. Stavolta ho optato per riviste di alto valore culturale:
 
 
E voi, cosa vi portate al mare? Dai, scambiamoci idee.
Al prossimo post

5 commenti:

  1. ciao Pam!bel post :) ne ho fatto anch'io uno del genere..se ti va passa a trovarmi mi farebbe piacere!buone vacanze!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! sì sì, ho letto il tuo post quando lo hai pubblicato. Ti seguo da tempo ormai. Baci

      Elimina
  2. Riviste irrinunciabili!!!
    Carinissimo il tuo post!!!!
    Di equilibra ho quasi terminato il doposole con Aloe, mi ha stupito, ottimo prodotto!

    RispondiElimina
  3. Bel post :) mi hai dato degli ottimi spunti baci

    RispondiElimina
  4. Quest'anno per me niente mare, ahimè. Ma in genere mi piacciono molto le borse da spiaggia già di per sé. E dentro non può mancare un libro. Poi fazzoletto, burro cacao, mollettone per capelli, solare, acqua, cellulare. Occhiali da sole no, perché non li sopporto. Ciao!

    RispondiElimina