MI TROVI QUI

               

venerdì 30 novembre 2012

TESORI D'ORIENTE: Doccia crema al Muschio bianco


Chi mi segue anche sul mio canale, ormai ne ha le scatole piene di sentirmi parlare del profumo al muschio bianco. In effetti anche la gente che mi sta intorno ormai mi riconosce dal profumo che metto 9 volte su 10.
Infatti adoro questa fraganza, adoro la marca Tesori d'Oriente, mi sa di femminile, delicata ma persistente.....e anche un po' misteriosa com’è l’Oriente.
Chissà, forse in un’altra vita ero anche io orientale (ok, potete smettere di ridere adesso!).
Resta il fatto che è da quando facevo le scuole medie che faccio uso di questa fragranza. A quel tempo esisteva solo la Bottega Verde che faceva un estratto di muschio bianco, talmente denso ed oleoso che ne bastavano 2 gocce contate per profumare per giorni e giorni nonostante ci si lavasse normalmente.
Poi ho scoperto, ormai più di 10 anni fa, questa marca con il suo profumo-deodorante. Da allora continuo a comprarlo e ricomprarlo….e non riuscirei a farne a meno.
Quando poi la linea si è ampliata con creme corpo, doccia creme, saponette……io che ho fatto???? Mi ci sono letteralmente fiondata.
Il mio prodotto preferito, dopo il profumo è di sicuro il doccia crema.
 
 
Il profumo è identico, ha una consistenza cremosa che lascia la pelle profumata a lungo e inoltre non secca.
Il flaconcino è un tubicino con una catenella in plastica utile per essere attaccata al muro. La confezione è di 300ml e costa circa 4€. Ormai è fissa nella mia borsa della palestra, non potrei farne a meno.
Secondo me vale la pena di provare questa fragranza, vi piacerà sicuramente. Dai, fatemi sapere se avete mai provato qualcosa di questa linea, cosa ve ne pare. Merita o sono solo fissata io?
 
Al prossimo post
 
Pam

giovedì 29 novembre 2012

IL MIELE: Alleato della nostra bellezza

Chi di voi non ha nella credenza un vasetto di miele, magari prodotto dal contadino di fiducia che alleva le api o comprato in quei deliziosi mercatini naturali?
Bene, andate subito in cucina, aprite la credenza e prendete il miele....no, non dovete spalmarlo su una fetta biscottata, ma utilizzarlo per essere più belle.
 
 
 
Infatti il miele è davvero un alleato economico e naturale per la farci apparire più belle.

Vediamo quali sono gli usi che ne possiamo fare.
 
1. Si può applicare sulle labbra screpolate in uno strato molto spesso e lasciarlo agire finche non si sarà assorbito. Questo renderà le vostre labbra nutrite ed idratate.
 
2. Sempre per le labbra, si può creare un fantastico scrub miscelando un cucchiaino di miele a della zucchero di canna. Quindi sfregare delicatamente le labbra. Risultato: labbra da baciare!
 
3. Oppure lo stesso scrub usato per le labbra, possiamo utilizzarlo su tutto il viso, ma usando al posto dello zucchero di canna, dello zucchero bianco, che ha grani un po' più piccini, quindi meno aggressivo.
 
4. Possiamo realizzare una maschera per capelli mescolando 1 uovo, 2 cucchiai di miele, 2 di 'olio di oliva e lasciare agire per 20 minuti prima dello schampoo.
 
5. Possiamo realizzare una maschera adatta a tutti i tipi di pelle, ma particolarmente indicata per acne e pelle grassa: mescolare un cucchiaio di miele, 2 cucchiai di zucchero e formare un composto cremoso, aggiungendo a poco a poco del succo di limone.
 
6. Possiamo anche creare una crema schiarente: Diluire in 150 ml di acqua circa 3 cucchiaini di miele di acacia e il succo di un limone. Amalgamare il tutto e spalmare il composto sul viso. Lasciare in posa per 30 minuti e sciacquare con abbondante acqua.
 
7. Per realizzare un detergente viso per pelli delicate: Aiutandosi con una spatola, distribuire uniformemente sul viso umido, 3 cucchiai di miele millefiori e yogurt neutro. Rimuovere con acqua tiepida.
 
8. Per realizzare un detergente viso per pelli impure: Aiutandosi con una spatola, distribuire uniformemente, sul viso umido, 3 cucchiai di miele millefiori e il succo di ¼ limone. Rimuovere con acqua tiepida.
 
9. Infine possiamo realizzare una maschera per il nostro contorno occhi usando un composto di miele (ricco di proprietà emollienti, antiossidanti e riparatrici, che aiutano a rendere la pelle morbida ed elastica.) e olio di mandorle dolci (che nutre e idrata la pelle, svolgendo in questo modo un'importante azione di prevenzione alle rughe).

E voi, conoscete altri usi del miele, oltre che mangiarlo?

Fatemeli sapere, così ci scambiamo consigli.

Al prossimo post

Pam

mercoledì 28 novembre 2012

ESSENCE: Purifying Nose Strips

Il mio naso sembra una vera fragolina, per quanti punti neri ci sono. Quindi per combatterli mi sono sempre affidata a vari metodi più o meno efficaci, tranne quello della spremitura per via della mia incapacità nel farlo senza lasciarmi segni indelebili.
 
Il miglior alleato è sempre stato l'uso dei cerottini leva punti neri. In primis furono quelli della Nivea, i primi che vidi in commercio. Quando li applicavo e poi li toglievo vedevo davvero uno spettacolo osceno di punti neri simili a pelacci! Però il mio naso risultava rosso come un pomodoro. Quindi deduco fossero un tantino aggressivi.
 
Poi sono usciti loro:

immagine tratta dal web

e quando li ho visti, non ho potuto fare a meno di provarli, vista la kia estrema fiducia nel marchio e complice il prezzo decisamente più basso (1.99€ contro i circa 4€ di quelli Nivea).
 
All'interno troviamo 3 patch con una forma adatta al nostro naso (se come me avete il piercing al naso, beh, la manovra risulterà un tantino più complicata!).
 
Vanno applicato sul naso umido, preferibilmente dopo la doccia o aver fatto i vapori al viso per consentire ai pori di aprirsi per bene. Poi tenerli su per 10-15 minuti e infine tirar via delicamente. Beh, vedrete davvero quanto schifo ci sarà sugli adesivi. Io resto sempre così:
perchè in effetti è davvero impressionante.
Comunque il naso non risulta affatto arrossato, li ritengo decisamente più delicati.
Quando tolgo il patch provvedo a sciacquare il naso e ad applicare un velo di crema per restituire un po' di idratazione.
 
L'operazione va ripetuta una volta a settimana. e vedrete che i risultati dopo un po' si vedranno. A me sono notevolmente diminuiti.
 
L'unica cosa negativa è che non si trovano più molto facilmente negli stand essence. Anche da voi è così? Io quando e se li trovo ne faccio sempre scorta, tanto non scadono!!!
 
Fatemi sapere se anche voi li avete provati, se li trovate ancora facilmente e come vi ci trovate.
 
Al prossimo post
 
Pam

martedì 27 novembre 2012

Face mapping dei brufoli

Forse ancora non lo sapete, ma, secondo l'antica medicina cinese e le tecniche Ayurveda, ogni brufolino che vi spunta sul viso ha un preciso significato che indica un problema in qualche altra parte del corpo. Vediamoli insieme.
 
Questa è la mappa del nostro viso:

 
 
1 e 2: Apparato digerente:
Mangiare cibi più sani, ridurre la quantità di grassi nella dieta, aumentare l'assunzione di acqua.

3: Fegato
Meglio eliminare il cibo grasso, alcool e prodotti lattiero-caseari. Questa è la zona in cui le allergie alimentari si mostrano anche per prime. Sarebbe bene fare 30 minuti di esercizio fisico ogni giorno e dormire di più.

4-5-7-8: Reni
intorno agli occhi (comprese le occhiaie), è un problema di disidratazione, bisogna bere di più, molta acqua e ridurre le bevande gassate, caffè e alcool.

6: Cuore
Controllare la pressione del sangue e livelli di vitamina B. Diminuire l'assunzione di cibo piccante, e cibi che alzano il colesterolo. Sostituire "grassi cattivi" con i "grassi buoni", come Omega 3 si trovano in noci, avocado, pesce ecc.

9 e 10: Apparato respiratorio
Fumi? Soffri di allergie? Questi possono essere i problemi. Diversamente è meglio cercare di ridurre i cibi grassi e lo zucchero, mangiare verdure a foglia verde. Altre cause potrebbero essere l'uso di telefoni cellulari sporchi o federe poco pulite.

11 e 12: Ormoni
Le cause principali sono lo stress e cambiamenti ormonali. Entrambi sono a volte inevitabili, ma è possibile diminuire il loro effetto con un sonno adeguato, bere acqua, mangiare verdure a foglia verde e mantenere la pelle pulita scrupolosamente.

13: Stomaco
Ridurre il sovraccarico di tossine e bere tisane per aiutare la digestione.

14: Malattie
potrebbe essere un segnale che il vostro corpo sta combattendo batteri per evitare l'insorgenza di malattie. E' importante riposarsi, bere molta acqua e fare controlli
 
Spero di esservi stata utile con questo post.
 
Al prossimo
 
Pam

lunedì 26 novembre 2012

Le unghie

E dopo avervi dato qualche consiglio per avere dei bei capelli, veniamo alle unghiette!
 
Anche in questo caso, come per i capelli, le mani ci fanno da biglietto da visita. Una mano con le unghie mangiucchiate o piene di pellicine, o peggio di lunghezze diverse, non sono un bel vedere.

 
Quindi è nostro compito di brave donnine curare anche le nostre mani e le nostre unghie. Vediamo insieme come possiamo fare.

Innanzitutto se decidiamo di portare le unghie lunghe dobbiamo ricordare che avranno bisogno di maggiori cure ed attenzioni, esattamente come per i capelli. Quindi NO alle unghie di diverse lunghezze, se se ne spezza una bisogna accorciarle tutte.

La prima cosa da fare è idratare la pelle delle mani quotidianamente e soprattutto quando fa molto freddo, per evitare che si secchi e si screpoli.

Mai usare acqua troppo calda per lavare le mani, meglio tiepida o fredda.

Non mangiare le unghie. In commercio ci sono anche degli smalti che scoraggiano i mangiatori di unghie in quanto eccessivamente cattivi, ma se seguirete i miei consigli, avrete delle mani talmente belle da scoraggiarvi da sole dal mangiarle.

Per accorciare le unghie mai usare le forbici, ma limarle.

Ogni sera massaggiare unghie e cuticole con dell’olio di oliva che aiuta a fortificarle ed evita che si sfaldino. Poi mettete dei guantini di cotone e andate a dormire. Al mattino avrete mani molto idratate.

Utilizza sempre i guanti quando svolgi le faccende domestiche.

Una volta ogni 10 giorni fai un bagnetto alle tue unghie usando dell’olio di oliva tiepido.
 
Spero di esservi stata utile.
 
Fatemelo sapere.
 
Al prossimo post
 
Pam
 
 
 

sabato 24 novembre 2012

CAMBIO DI OPINIONE IN CORSO D'OPERA

Per onestà e chiarezza mi preme aggiornarvi su alcuni prodotti che vi ho già recensito in passato, che mi erano piaciuti, ma sui quali col passare del tempo per vari motivi ho dovuto cambiare opinione.
Vediamo insieme quali sono i prodotti in questione (se cliccate sul nome del prodotto vi riporto al post in questione):
 
All'inizio la crema viso mi aveva entusiasmata, ma col passare del tempo, ormai giunta alla fine mi sono dovuta ricredere e sono costretta a passare da un SI ad un NI. Questo perchè non mi idrata più la pelle come faceva all'inizio, me la lucida dopo poche ore e ho notato che non mi fa durare il trucco come altre creme.
Per quanto riguarda invece la crema corpo anche lei col passare del tempo mi ha delusa. Forse la mia pelle è cambiata ma ora fatico moltissimo a stenderla, è come se si fosse seccata. Inoltre non noto più il potere idratante che avevo riscontrato. Anche in questo caso si passa da un SI ad un NI.
 
POST DEL 3 LUGLIO: AVENE: Acqua micellare
In questo caso ve ne avevo già parlato in un altro post. Quest'acqua mi ha delusa davvero perchè dopo un po' di tempo dall'utilizzo ha iniziato a bruciarmi terribilmente gli occhi. Quindi siamo passate da un SI ad un NO
 
POST DEL 17 LUGLIO: ESSENCE: Tinted moisturizer
Che brutto dovermi ricredere su questa crema colorata. Ne sono sempre stata entusiasta. Ma purtroppo ho notato che, forse proprio per il fatto che la mia pelle è cambiata, con l'uso di questa crema mi si è riempito il viso di brufoletti sottopelle. Ma siccome credo sia dovuto solo al fatto che è la mia pelle ad essere cambiata (magari l'età avanza...) e quindi passo da un SI ad un NI.
 
L'unica cosa che posso affermare è che questo strumento, usato davvero in maniera costante per mesi, non è riuscita a fare quello che la palestra e una dieta equilibrata ha fatto su di me in 3 settimane. Quindi non vi consiglio di spendere i soldi per questo arnese ma di investirli in una palestra dove magari riuscite anche a fare amicizia. Quindi passo da un SI ad un NI. Certo, aiuta ma non fa i "miracoli" della palestra.
 
Anche in questo caso devo passare da un SI ad un NI per questo fondo di cui ero entusiasta ma che adesso, sempre per lo stesso motivo, non va più bene per la mia pelle. Mi accentua i  pori della pelle, mi si lucida nonostante metta la polvere di riso e non dura più tutto il giorno. A breve vi parlerò di un fondo con cui mi sto trovando bene, ma voglio testarlo ancora un po'.
 
Ero indecisa, dubbiosa e ve l'ho detto, ma ora lo confermo. Non lo ricomprerei perchè non fa il suo lavoro come voglio io. Non lo boccio del tutto, diciamo che da SI passo ad un NI, ma non fa al caso mio, non mi fa quella bella schiumetta che mi piace, non mi sento il viso davvero pulito dal trucco. Insomma adesso lo uso al mattina solo per togliere quell'eccesso di sebo della notte, ma nulla di più.
 
Ecco qui. Ora mi sento più "pulita" ed onesta con voi, in quanto è giusto, secondo me, che se cambiamo idea su un prodotto dobbiamo dirlo e spiegarne i motivi.
 
L'avete apprezzato?
 
Grazie per l'attenzione.
 
Al prossimo post
 
Pam

venerdì 23 novembre 2012

I capelli

I capelli, si sa, sono la cornice del nostro volto. E se non risultano curati, nemmeno il migliore dei nostri trucchi potrà farci apparire al meglio.
Ma come possiamo ottenere dei bei capelli, senza spendere un occhio della testa ed affidandoci a prodotti completamente naturali?
 
 
 
Per donare ai nostri capelli dei bellissimi riflessi, possiamo fare così:
 
CAPELLI CASTANO CHIARO O BIONDO:
Usare un infuso a base di camomilla e limone per risciacquare i capelli dopo lo shampoo.
 
CAPELLI CASTANO SCURO O NERI:
Usare un infuso a base di salvia per risciacquare i capelli dopo lo shampoo.
 
CAPELLI CASTANI O RAMATI
Usare un infuso a base di thè nero per risciacquare i capelli dopo lo shampoo.
 
Per far crescere sani i nostri capelli, basta seguire queste semplici regole:
1. massaggiare il cuoio capelluto con i polpastrelli durante lo shampoo in modo da riattivare la circolazione e stimolare la crescita di capelli.
2. una volta a settimana usare una maschera nutriente sui capelli umidi e tamponanti e poi avvolgerli in un asciugamano caldo per potenziarne gli effetti
3. usare phon a temperature non troppo elevate e tenendolo lontano dalla testa di almeno 30 cm
4. non usare elastici con ferretti di metallo, nè piastre o altri arnesi caldi che possano danneggiare i capelli
5. Non pettinare mai i capelli da bagnati
6. Usare spazzole dalle setole naturali e pettini di legno a denti larghi
7. Alla fine di ogni lavaggio, usare sempre il balsamo
8. Se avete i capelli grassi, che si ungono facilmente non lavarli troppo spesso altrimenti stimolerete ulteriormente le ghiandole a produrre sebo in eccesso. Non usare il balsamo sulle radici. Non sfregare molto il cuoio capelluto durante lo shampoo.
 
 
Spero di esservi stata utile.
 
Al prossimo post
 
Pam

giovedì 22 novembre 2012

CLINIQUE: Concern Kit Antimacchie

Ho scoperto questo set in uno dei miei giri in profumeria per cercare (ancora) il mio correttore per occhiaie ideale.
Ho visto il costo e ho deciso di provarlo.
 


 
 
Si tratta di un kit in questo caso antimacchia che promette di rivelare all'istante una pelle più luminosa e più giovane.
Questo kit contiene:
7 Days Scrub 30 ml;
Even Better Skin Tone Correcting Lotion SPF 20 15 ml;
Even Better Makeup SPF 15 Tonalità: neutral 7 ml
 
Sono presenti anche altri kit quali: Concern Kit Anti-Blemish, Concern Kit Luminosità, Concern Kit Antietà.
 
Ma vediamo quello che ho preso io. Il kit comprende:
7 Days Scrub: Elimina rapidamente ruvidità e desquamazioni e rende la pelle più levigata e morbida. Favorisce l'attenuazione delle linee sottili di disidratazione.

Even Better Skin Tone Correcting Lotion SPF 20: Rinfrescante e privo di oli è una lozione idratante per le pelli più grasse crea un tono più uniforme della pelle. Protegge dai danni dagli UVA / UVB. Ingredienti specializzati limitano le macchie e le esfoliano via. Illumina immediatamente e schiarisce
Even Better Makeup SPF 15: Straordinario fondotinta antimacchie illumina e migliora sensibilmente il tono della pelle migliorare. Le macchie dovute all'età appariranno meno evidenti, in sole 4/6 settimane. La tonalità è la 05 neutral (un tantino chiara per me).

Grazie a un pieno di Vitamina C, questa formula sviluppata da dermatologi attenua visibilmente i danni del passato, le macchie scure e persino i segni lasciati dall'acne. Minerali naturali e una protezione SPF 15 aiutano la pelle a mostrarsi perfetta e luminosa per tutto il giorno
Adatto a tutti i tipi di pelle.
 
Tutto il kit costa 14€.
 
Devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa da questi prodotti, un po' meno per il fondotinta che risulta chiaro per me, ma la sensazione che dà è davvero piacevole.
 
Lo scrub è molto delicato e io l'ho usato un giorno sì e due no. La lozione è un pochino aggressiva per la mia pelle, sicuramente è più indicata per chi ha la pelle grassa, mentre io ce l'ho mista. Però ho notato che alla fine del trattamento la pelle è risultata più luminosa.
 
In questo momento trovate questi kit nelle profumerie che vendono il marchio Clinique. Perchè non approfittare per provarli? Hanno confezioni comode anche da portare in viaggio, in quanto piccine.
 
Fatemi sapere cosa ne pensate, se li avete provati. So che anche in passato hanno proposto questi kit.
 
Alla prossima
 
Pam 

mercoledì 21 novembre 2012

GEOMAR: Trattamento rassodante da risciacquare

Da quando l'ho scoperta, la Geomar non mi delude.
 
Voi sapete ormai della mia pigrizia nell'idratare la mia pelle secca dopo la doccia e anzichè orientarmi verso creme idratanti da dover spalmare e rispalmare appena uscita dalla doccia, preferisco usare dei prodotti idratanti a risciacquo o comunque da usare sulla pelle bagnata, che facilitano ed accelerano il momento idratazione.
 
La mia attenzione è caduta ultimamente su di lui:


 
Sul sito dice:
GEOMAR Trattamento Rassodante è un olio da utilizzare sotto la doccia, formulato con Oli Emollienti Naturali ed Estratto d’Alghe Marine ad azione rassodante, che regala nutrimento, idratazione e morbidezza alla pelle del nostro corpo.
La sua formula contiene:
OLIO DI MANDORLE DOLCI, RISO e GIRASOLE: svolgono un’azione emolliente, nutriente, protettiva e ristrutturante sulla pelle e tonificante sui tessuti
OLIGOELEMENTI DEL MAR MORTO: Restituiscono alla pelle luminosità ed elasticità
ESTRATTO D’ALGA FUCUS: svolge un’azione rassodante e tonificante sui tessuti

Come si usa?
Dopo aver deterso la pelle con l’abituale docciaschiuma, applicare un piccolo quantitativo di olio sulla pelle bagnata, massaggiandolo dolcemente su tutto il corpo. Si formerà un’ emulsione morbida e delicata.
Attendere qualche istante quindi, continuando a massaggiare, risciacquare abbondantemente con acqua calda sino alla completa rimozione del prodotto.
Terminare il trattamento con un getto d’acqua fredda su tutto il corpo per favorire l’azione rassodante e stimolare la circolazione.
Asciugare la pelle tamponandola dolcemente con l’asciugamano.
 
La confezione è bella grande, sono 300ml e costa sui 6.50€
 
Come mi ci trovo io?
Non ho visto assolutamente nessun miglioramento nel tono della pelle, quindi se lo volete usare a questo scopo....sappiate che su di me la situazione non è cambiata.
 
Se invece, come me, state cercando una validissima alternativa alla crema corpo e vi piace la formulazione oleosa, vi assicuro che questo prodotto fa per voi. La pelle non vi risulterà affatto unta una volta asciutta, ma sarà idratata e leggermente (ma proprio leggermente) profumata.
 
Per quanto riguarda l'INCI, non è affatto male. Ve lo riporto qui:
 
 
Che ve ne pare? 
 
Se lo provate, fatemelo sapere.
 
Alla prossima
 
Pam 

martedì 20 novembre 2012

CONSIGLIO PER PAM

Vorrei aprire un post in cui consentirvi di darmi dei consigli su quelli che vorreste fossero i miei video e su cosa vi piacerebbe vedere in particolare.

clicca sull'immagine per andare al mio canale YouTube
 
Vorrei sapere da voi se preferite guardare video chiacchierecci in cui vi parlo di qualche prodotto, di qualche curiosità o di argomenti vari, oppure se preferite vedere dei makeup tutorial...
 
Ve lo chiedo in quanto vorrei risultare utile ed interessante per voi, e quale mezzo migliore per farlo se non chiedendolo direttamente a voi?
Spesso vedo nei video dei tag, degli haul, degli outfit, delle review, dei tutorial, ma non ho ancora ben chiaro quelli che siano i vostri argomenti preferiti.
 
Diciamo che le review sono decisamente migliori a mio avviso tramite blog, ma nessuno vieta di farne anche dei video, se preferite.
 
Quindi apriamo le danze e riempitemi di consigli, così avrò delle idee "vincenti" (o almeno interessanti) per i miei video.
 
Vi aspetto numerose!
 
Alla prossima
 
Pam

lunedì 19 novembre 2012

VINCITRICI adozione prodotti

Vi ricordate il post in cui vi chiedevo se volevate adottare dei prodotti che mi erano stati regalati? il post è questo: http://makeuppam.blogspot.it/2012/11/volete-adottare-questi-prodotti.html
 
 
Avete risposto solo in 4 di cui 3 orientate verso la Maybelline e 1 verso la Essence.
 
Quindi ho proceduto estraendo a sorte solo la vincitrice della crema Maybelline, mentre la ragazza che voleva la crema Essence....beh, ovviamente se l'è aggiudicata.
 
Quindi riassumendo:
 
questo è il commentino della ragazza che si aggiudica la crema colorata Essence:
 
 
 
 
 
quindi LISA BEAUTYCASE ti sei aggiudicata la crema Essence.
 
 
Mentre random.org ha scelto questo commento per la BB cream Maybelline:
 
 
 
 
quindi MAKEUPNONSOLO.BLOGSPOT ti sei aggiudicata la BB cream della Maybelline.
 
Quando leggete questo post, mandatemi una mail con i vostri dati per la spedizione del premio e quanto prima ve li invierò.
 
 
Vi ricordo che si tratta di prodotti già aperti, solo swatchati, ma comunque aperti. Quindi regolatevi per la scadenza. Sono stati acquistati da poco.
 
 
E fatemi sapere come vi ci trovate.
 
 
Altra domanda: vi piacciono questi regalini di questo tipo? magari sono utili per provare cose che, se in buono stato, a noi non piacciono più o non usiamo e che sarebbe un peccato buttar via o lasciare nel dimenticatoio. A me spesso le amiche rifilano cose che loro non usano più o che comprano per sbaglio. Ma anche a me è capitato spesso di acquistare qualcosa a scatola chiusa e poi solo a casa accorgermi che non andava bene per me. Cosa ne pensate? Aspetto le vostre idee e i vostri pareri.
 
 
Complimenti alle vincitrici.
 
 
Alla prossima
 
Pam

venerdì 16 novembre 2012

KIKO: Nail Polish Remover Fast and Easy

Ma quanto sono più belle le nostre manine curate con lo smalto? Sono decisamente più femminili e danno quel non so che in più a tutto il nostro look.
 
La cosa più fastidiosa però resta sempre il momento in cui dobbiamo rimuoverlo per applicarne un altro. Quanti dischetti di cotone, quanti minuti a sfregare per mandar via gli smalti glitterati o molto pigmentati, e quante volte (vi capita mai questo?) vi ritrovate tutta la pelle intorno alle unghie macchiata del colore dello smalto.
 
E quindi come risolvere questo problema?
Semplicissimo....e a poco prezzo. Con lui:
 

Di questo tipo di prodotto ne ho visti anche della Sephora e della Essence. Io ho provato solo quello Essence, ma questo Kiko mi piace di più.
 
Si tratta di un solvente a barattolo con una spugnetta all'interno. Bisogna immergere un dito per volta, aspettare un minutino, ruotare il flaconcino ed estrarre il dito. Risultato? Smalto sparito perfettamente, dita non secche, ottimo profumo.
 
Io subito dopo lavo per bene le mani in quanto ho paura che mi si secchino le cuticole, già secche di loro, e poi applico una crema idratante. 
 
Rispetto a quello Essence questo mi sembra più delicato, ma ugualmente efficace.
 
Il barattolino costa 5.90€ (meno di quello sephora che viene sugli 8€ e più di quello Essence che viene sui 3€) ed è da 75ml.
 
Provatelo e ditemi la vostra.
 
Alla prossima
 
Pam


giovedì 15 novembre 2012

DEBORAH: Trattamenti per unghie

Ormai lo avrete capito che la mia tappa fissa è fare un giro molto spesso da acqua & sapone. Ci trovo sempre delle offerte molto interessanti e anche stavolta ho qualcosa da mostrarvi.
 
 
E' la seconda volta che ricompro questi prodotti perchè mi ci sono trovata divinamente e volevo condividerlo con voi.
 
Si tratta di un set di due smaltini Deborah utili come trattamenti, differenziati a seconda di quelli che scegliete.
 
Io ho scelto questi due:
 
 
Si tratta di un set (quello verde e rosa) che sono : RIMUOVI CUTICOLE IDRATANTE + BASE LEVIGANTE PER UNGHIE STRIATE.
L'altro (quello viola e bianco) che sono: BASE RINFORZANTE PER UNGHIE SFALDATE E FRAGILI + TRATTAMENTO STIMOLATORE DELLA CRESCITA.
Ovviamente sono tutti trasparenti, non avrete sulle unghie quei colori delle boccette!
 
Tutti i set costano 2 euro l'uno.
 
Come si usano?
 
PRIMO SET:
SMALTO VERDE: è un gel arricchito di un complesso di minerali per rimuovere velocemente ed ammorbidire le cuticole in eccesso. Va applicato alla base dell'unghia, massaggiato con movimenti circolari e lasciare agire per un massimo di 5 minuti. Quindi spingere delicatamente indietro le cuticole. Sciacquare con acqua tiepida e lasciare asciugare. Questo trattamento va fatto max due volte a settimana.
 
SMALTO ROSA: uniforma istantaneamente la superficie dell'unghia in quanto colma le striatura e le irregolarità. Si usa applicandone uno strato sulle unghie pulite.
 
SECONDO SET:
SMALTO VIOLA: questo smalto renderà in breve tempo le unghie molto più forti, idratate e forticficate. Va applicato sulle unghie pulite in una sola mano.
SMALTO BIANCO: è arricchito con proteine e calcio e garantisce unghie lunghe attivando la microcircolazione e il processo di consolidamento della cheratina, principale componente dell'unghia. Va applicato sulle unghie pulite, massaggiato delicatamente per farlo assorbire. Va ripetuto al massimo per tre volte a settimana.
 
Io mi sono trovata davvero bene con questi set, mantengono le promesse, costano poco, sono facilmente reperibili....che volete i più???
 
Correte a provarli e fatemi sapere la vostra.
 
Alla prossima
 
Pam


martedì 13 novembre 2012

ANCORA 3 GIORNI.....

Ragazze!!!
Avete ancora 3 giorni per potervi aggiudicare questi prodotti.
http://makeuppam.blogspot.it/2012/11/volete-adottare-questi-prodotti.html

Che ne dite di partecipare? E' un peccato lasciarli lì!!!!
 
Baci
Pam

RIMMEL: Rossetto lasting finish Kate Moss

Da quando ho visto la pubblicità di questi rossetti creati da Kate Moss....ho iniziato a desiderarli. Forse più per la curiosità di vedere come fossero sulle labbra, più che per una reale necessità.
Ma questo si sa....per noi donne un nuovo rossetto equivale sempre a una piccola gioia.
 

 
 
 
La linea comprende un packaging rosso per i 4 rossetti Mat, mentre quello nero è per i 7 brillanti -satinati.
 
Io avrei voluto prendere quello mat, ma non è stato possibile proprio in quanto lo stand è stato letteralmente saccheggiato e quindi mi sono dovuta accontentare delle rimanenze.
 
Quindi la mia scelta è ricaduta sul numero 08 che è un nude ottimo in ogni occasione.



 
 
 
Questi rossetti hanno un'ottima durata (anche 6 ore, nonostante siano un po' lucidi), sono morbidi e confortevoli, profumano di fragola, costano 7.90€ da acqua e sapone.
 
Io sono davvero soddisfatta di questo rossetto e mi dispiace non poterne provare altri, ma se capiterà di trovarli, sicuramente li prenderò.
 
E voi siete riuscite ad accaparrarvi almeno uno di questi limited edition???
 
Fatemelo sapere.
 
Alla prossima
 
Pam
 


venerdì 9 novembre 2012

ESSENCE: My Skin 4 in 1 cleansing cream

Ve l'avevo detto che avevo un altro detergente viso da mostrarvi, e infatti eccolo qui:
 
 
 
Questa è la seconda confezione che compro.
 
Si tratta di un prodotto 4 in 1 perchè contenendo argilla ha una funzione lavante, combatte le imperfezioni usandola come maschera, restringe i pori e contenendo piccoli microgranuli si può usare come scrub.
 
 
La confezione è da 150ml e il costa si aggira sui 3 euro.
 
 
L'uso che mi piace di meno è proprio quello della maschera in quanto dopo pochi minuti inizia a bruciarmi il viso e devo rimuoverla.
 
 
Come scrub non mi entusiasma moltissimo, preferisco un prodotto a parte.
 
 
Come azione lavante e di restringimento pori, direi che lo promuovo. E' un prodotto che riesce a farmi sentire la pelle del viso pulita, mattificata, morbida e non secca.
 
 
Ovviamente la sconsiglio a chi di voi ha la pelle secca perchè è stata concepita per chi ha la pelle mista o grassa e va mattificata. Voi con la pelle secca, non ne avete bisogno.
 
 
Se cercate quindi un detergente per lavarvi il viso, che non costi troppo, prendetelo, ma a mio avviso, non è adatta a fare la maschera. Ho sentito anche altra gente a cui ha fatto la stessa reazione di bruciore nel tenerla su.
 
Fatemi sapere la vostra esperienza che sono curiosa.
 
Alla prossima
 
Pam

giovedì 8 novembre 2012

DEBORAH: Gel detergente purificante

Questo prodotto l'ho sempre visto sugli scaffali e non mi decidevo mai a prenderlo perchè non gli davo fiducia....non so perchè.
Poi un giorno cercando un detergente per lavare il viso che fosse specifico per pelli miste ho deciso di dargli una possibilità.
 


Come potete vedere è quasi terminato, quindi ho aspettato un bel po' prima di recensirvelo in quanto non riuscivo a capire bene se mi piacesse o no.
Adesso ho decisamente le idee più chiare.
Io lo uso al mattino appena sveglia e qualche volta anche alla sera dopo essermi struccata.
Non risulta affatto aggressivo, si può passare tranquillamente anche sugli occhi senza che bruci o causi problemi.
L'odore è fruttato ma non persiste sulla pelle.
 
Io l'ho pagato 4.90€ da acqua e sapone (si vede che mi piace quel negozio??) e il tubetto è da 150ml.
 
Non secca la pelle, elimina le impurità e lascia la pelle fresca e pulita.
Posso promuovere ampiamente questo prodotto, è piaciuto anche al mio ragazzo che lo usa tutte le mattine come me.
 
Ottimo rapporto qualità prezzo e devo dire che fa il suo lavoro.
 
Non basta però per eliminare il trucco, ma come completamente dell'operazione "struccaggio" è molto valido.
 
Lo avete mai provato? Oppure conoscete altri detergenti validi che non abbiano un prezzo eccessivo?
 
Io ne ho un altro di cui parlarvi ma questo.....nella prossima puntata.
 
Pam 


martedì 6 novembre 2012

Volete adottare questi prodotti?

E come dice Gabriela di Jadorelemakeup (qui il link al suo canale molto carino, interessante e soprattutto simpatico): chi di voi vuole adottare questi due prodotti?
 
 
 
Si tratta della BB cream della Maybelline e della crema colorata della Essence.
Vi spiego cosa è successo:
 
Una mia amica, dopo aver letto le mie recensioni su questi prodotti qui e qui, da brava follower-amica si è fiondata a comprarli, a scatola chiusa. Il problema è che appena tornata a casa li ha swatchati e si è resa conto che erano troppo scuri per la sua carnagione cadaverica.
 
Così ha pensato bene di darli a me, visto che ne avevo parlato bene. Ma io, avendoli già e non volendo sprecare i prodotti, ho pensato che se qualcuna di voi li volesse provare (fermo restando che sono stati aperti ma solo per farne uno swatch! ma è giusto dirlo) basterà che mi scriva un commentino qui sotto e io a caso estrarrò due ragazze che si aggiudicheranno il "premietto".
 
Sarete voi a dirmi quale preferite, anzi, scrivetemelo nel commento quella che è la vostra preferenza.
 
Hanno entrambe una colorazione medio-scura, ma vi assicuro che, a meno che non siate davvero cadaveriche, sono molto leggere e non andranno a scurirvi troppo. Io sono olivastra ma d'inverno divento più chiara e vanno benissimo.
 
Fatemi sapere se l'idea vi piace.
 
Non richiedo nessuna iscrizione obbligatoria, vi lascio libere di decidere se farlo o meno. Vi lascio 10 giorni di tempo. il 16 novembre estrarrò le vincitrici.
 
Alla prossima
 
Pam  

lunedì 5 novembre 2012

KIKO: Mousse detergente Cleansing Foam

Eccomi tornata! Scusate per l'assenza (ve ne siete accorte????), ma è stato un periodo un po' pieno: ho iniziato la palestra, una terapia osteopatica, un corso, il lavoro che mi impegna dalle 8 alle 17.....insomma, giornatine piene.

Da lunedì scorso ho anche iniziato una dieta (sono risultata intollerante al lattosio e quindi devo mangiare in un determinato modo, facendomi seguire da una nutrizionista per evitare problemi) quindi mi devo anche organizzare le varie preparazioni.

Ma torniamo a noi e parliamo di questo prodotto Kiko che ho acquistato da circa 3 settimane e che sto usando tutte le sante sere per struccarmi.



Si tratta di un detergente che a prima vista sembra liquido, ma una volta erogato diventa una soffice mousse.


La confezione è da 150ml e costa 4.80€. Contiene estratto di elicriso dalle proprietà lenitive e riparative e oligoelementi  termali dalle proprietà nutrienti e protettive.

Va applicata sul viso umido e massaggiato per eliminare il trucco e le impurità, poi si risciacqua. Di certo non elimina il trucco resistente, per quello io uso lo struccante bifasico, ma il resto sì. Diciamo che il trucco viso viene via, mentre per quello occhi ci vuole qualcosa di più deciso, ma allo stesso tempo delicato.

E' un prodotto che mi sta piacendo anche se ho notato che tende a seccare un pochino la pelle, ma a questo si può ovviare mettendo la crema idratante subito dopo. Io lo uso solo la sera per struccarmi, mentre al mattino utilizzo un altro detergente viso.

E voi l'avete provato? come vi siete trovate?

Fatemelo sapere.

Al prossimo post

Pam


venerdì 2 novembre 2012

VINCITRICE DEL GIVEAWAY

Ragazze, grazie  a tutte per i commenti che mi avete lasciato e per aver partecipato al mio primo giveaway.

Ne farò sicuramente altri, magari anche sul canale o su facebook....mi direte voi magari dove preferite.

E veniamo alla vincitrice.

Ho letto tutti i vostri commenti e siccome per me sarebbe stato difficile sceglierne solo uno, perchè mi sembrava di far torto alle altre ragazze che hanno partecipato, ho chiesto su facebook a voi se preferivate che scegliessi io il commento vincitore o affidarmi alla sorte tramite random.org.

E avendo scelto la modalità random, ho fatto come mi avete chiesto e questo è il commentino vincitore:

 


 
Complimenti Valentina, ti contatto subito via mail così mi mandi i tuoi dati per la spedizione del premio.

Grazie ancora a tutte per aver partecipato e se continuerete a seguirmi, presto un nuovo giveaway.

Alla prossima

Pam