MI TROVI QUI

               

martedì 30 ottobre 2012

Sul Giveaway

Ragazze, una nota a post sul giveaway.

Non ho la certezza che tutte voi che avete partecipato commentando il post siate iscritte anche al mio canale e abbiate messo mi piace alla pagina Fb. Forse perchè avete nomi diversi.

Ve lo chiedo perchè nelle "regolette" c'era anche questo e per correttezza nei confronti di tutte le ragazze che partecipano vi chiedo di lasciarmi in un commentino anche i vostri vari nick. Avete tempo fino a domani sera a mezzanotte.

Intanto grazie a tutte davvero.

A presto con delle nuove review....e scusate per l'assenza dovuta a vari impegni di lavoro. Ma comunque trovate i miei aggiornamenti anche su Fb e Twitter.

Ciao

Pam

giovedì 25 ottobre 2012

JOHNSON'S Baby Olio Dolci Notti

Dovete sapere che io ho la pelle del corpo estremamente secca, quindi se per caso dovessi farmi la doccia e non dovessi applicare della crema idratante o dell'olio, mi squamerei come un serpente. E questo non è un bel vedere.

Ma come ho già detto in un post precedente, odio il momento in cui uscita dalla doccia mi devo cospargere di crema e massaggiare per farla assorbire. Quindi tempo fa cercavo qualcosa da usare sulla pelle bagnata. (Prima della scoperta del balsamo Neutro Roberts di cui vi ho parlato qui e che adoro).

Così, ho deciso di provare lui:

abbindolata dalla pubblicità che diceva che quest'olio idrata fino a 10 volte di più di una normale crema idratante. Poi andavo sicura in quanto viene usata per i bambini. E l'ho comprata a scatola chiusa.

La confezione è bella grande (non ricordo quanti ml siano, ma credo sui 300ml) e il costo era di circa 5 euro. Ho voluto provare la fragranza nuova DOLCI NOTTI.

Appena finita la doccia mi sono cosparsa di questo olio. Devo dire che in effetti lascia la pelle idratata e non unta. Non occorre risciacquare e ci si può subito rivestire.

Ma.....c'è un grosso ma!

Dopo circa una settimana di uso costante, mi sono ritrovata le braccia (la parte alta, vicino le spalle) interamente ricoperte di bollicine, che poi si sono trasformati in brufoletti orrendi.

Allora (scema a non averlo fatto prima) sono andata a leggere l'INCI di quest'olio. E da lì la scoperta. PARAFFINA LIQUIDA! E ci credo che mi ha tappato tutti i pori della pelle la quale si è sfogata con una miriade di brufoletti.

Ho sospeso l'uso e lo sfogo è passato in un paio di mesi (sì, ho una pelle lenta a rigenerarsi!).

Quindi ragazze, io vi sconsiglio quest'olio in quanto non lascia traspirare la pelle. Se proprio volete usarlo, fatelo nella zona delle gambe e non sulle braccia o sul decoltè, dove la pelle è più delicata. Ma a mio avviso, molto meglio del buon olio di mandorle dolci o il balsamo di cui vi ho parlato prima. Idratano molto e non danno reazioni allergiche.

E voi avete provato quest'olio? come vi siete trovate? fatemelo sapere in un commentino. Sono curiosa di sapere se anche a voi ha dato questo o altro tipo di reazione.

Al prossimo post

Pam

mercoledì 24 ottobre 2012

GIVEAWAY!!!!!

Oggi sono in vena di regali!!!
Vorrei ringraziare tutte voi che mi seguite. Non pensavo di avere delle persone che mi avrebbero seguita. Certo, non ho tantissimi iscritti, ma vi voglio far sapere che ve ne sono grata e per farlo quale metodo migliore se non un bel regalino?

Non sono premi costosissimi, ma spero che comunque siano di vostro gradimento.

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta:
1. una crema post depilazione della Naturaverde che ritarda la crescita dei peli nel formato da 50ml comodo da portare in viaggio (a chi non serve una crema così?)


2-3. un rossettino Debby n°9 che è un bel fucsia acceso e un gloss Essence trasparente della linea Volumizing 

4-5. un rossettino Essence n°44 che è un bel corallo e il fondotinta Essence Clear and matt di cui vi ho parlato qui nella tonalità 03Sand


6-7. la base illuminante Essence e la base per pigmenti Essence che sembra sia sempre introvabile.



Come vedete si tratta di premi modesti, ma è un pensierino per voi che mi seguite con affetto.

Cosa fare per aggiudicarsi questi premietti?
Vediamo le regole insieme (poche tranquille!):
1. Essere iscritte pubblicamente al mio blog
2. Essere iscritte al mio canale (qui il link)
3. Mettere mi piace alla mia pagina Facebook (qui il link)
4. Lasciare quanti commenti volete, ma che siano di senso compiuto (non "partecipo", "anche io".....)

Sceglierò io il commento che mi colpirà di più e a cui regalerò tutto. Chiudo il giveaway nella mezzanotte tra il 31 ottobre e il 1 novembre.

Grazie a tutte le ragazze che vorranno partecipare.

Al prossimo post

Pam

martedì 23 ottobre 2012

ESSENCE: Smalto Enchanted Fairy 36

Ultimamente mi sto sbizzarrendo molto con gli smalti e ne sto provando molti.
L'ultimo che ho provato è uno smaltino della Essence molto carino, delicato e soprattutto economico.





Quelle che vedete sono due passate. In effetti con una sola non risulta coprente, e si vede ancora la lunetta. Però dopo due passate il colore risulta pieno, coprente e a mio avviso molto delicato.

Si asciuga in fretta e la durata non è strepitosa. Col top coat mi è durato solo 3 giorni, quindi deduco che senza sarebbe durato anche meno. Però per il prezzo che ha (di 1.99€) direi che si può proprio provare. A mio avviso è molto carino.

E voi lo conoscete? lo avete provato?
Tra poco credo che non ci sarà più in quanto stanno cambiando sia le confezioni che le colorazioni, quindi se lo trovate (adesso credo sia in sconto) prendetelo.

Al Prossimo post

Pam

lunedì 22 ottobre 2012

Porta orecchini fai da te

Sono sempre stata alla ricerca di un porta orecchini che mi permettesse di averli tutti sott'occhio e in ordine, e per di più costasse poco.

Girovagando sul web ne ho trovati di carini, tipo questi:



Ma a parte i costi, non sono comunque riuscita a trovarli (se non online). Così ho deciso di crearmene uno io spendendo davvero pochissimo ma con un risultato secondo me davvero carino, e che occupa pochissimo spazio.
Eccolo:



Cosa ho usato? si tratta di un tessuto gommoso che si vende a rotoli di vario colori nei negozi di fai da te tipo OBI al costo di qualche euro al metro.

Avendo già tanti buchini, è perfetto per appenderci i nostri orecchini. Poi ho preso una gruccia in plastica colorata per appenderla e tener steso il tessuto e l'ho attaccato al muro. L'ho messo su un appendiabito mini in legno che ho comprato in un negozietto Tutto a 1 euro, e negli altri chiodini ci ho appeso le collane.

Tutto è posizionato dietro la porta della mia camera, quindi non dà nemmeno fastidio e non occupa spazio.

Che ve ne pare dell'idea? spero vi sia utile.

Al prossimo post

Pam

venerdì 19 ottobre 2012

ESSENCE: Better Than Gel Nails Top Gel

Le mani con lo smalto sono decisamente più belle, curate e femminili. A mio avviso, se risultano anche lucide...lo sono ancora di più.

Come tutte sappiamo, l'ultimo step della manicure, dopo aver applicato lo smalto, è quello di applicare un top coat, cioè uno smalto apposito trasparente che permetta di sigillare la nostra nail art, proteggerla e lucidarla.

Uno dei migliori in assoluto tra tutti i top coat è senza dubbio il Better Than Gel Nails della Essence:
Si tratta di una boccetta da 10 ml con un costo di circa 3 euro.

Va applicato sullo smalto perfettamente asciutto e come consigliato, va applicato in due passate. Si asciuga però non proprio velocemente. Il risultato saranno delle unghie davvero lucide, lo smalto vi durerà decisamente molto di più, ma non ho notato la similitudine con le unghie al gel come dice il nome. Forse perchè per me le unghie al gel hanno un maggiore spessore, questo top invece non dà questo effetto.

Però posso consigliarvelo. Che aspettate? Correte a comprarlo, provatelo e fatemi sapere in un commentino qui sotto.

Al prossimo post

Pam



giovedì 18 ottobre 2012

Ricetta fai da te: Scrub corpo

Come vi ho detto tante volte, è molto importante esfoliare la pelle in maniera costante. Infatti se non si eliminano le cellule morte la pelle apparirà spenta e al tatto non sarà liscia e morbida.



Inutile riempirsi di creme se la pelle è ricoperta di cellule morte.

Questo discorso vale sia in estate, ma anche in inverno, perchè il fatto di coprirci non esula dal prenderci cura del nostro corpo e della nostra pelle.

Io ho provato tanti scrub corpo, ma a dire la verità quello con cui in assoluto mi sono trovata meglio è proprio quello fatto in casa.

Certo non avrò scoperto l'acqua calda, non avrò detto niente di nuovo, ma vi posso assicurare che questo è il miglior scrub corpo che io abbia mai provato. Semplice, economico e veloce da realizzare.

Allora, prendete una ciotola e mettete 3 cucchiai colmi da sale grosso e 2 di zucchero bianco. Amalgamate per bene e poi aggiungete 2 cucchiai di olio di oliva (o se preferite olio di mandorle dolci). Amalgamare per bene e applicare con movimenti circolari sulla pelle asciutta, per avere un effetto più forte, o sulla pelle bagnata, per un effetto più delicato.


 
Sciacquare quindi con acqua tiepida.

Il risultato sarà una pelle liscia, morbida e idratata. Inoltre è uno scrub che fa anche bene alla cellulite in quanto l'azione del sale, per osmosi, attirerà in superficie i liquidi e faciliterà la loro eliminazione.

Vi consiglio di provarlo, tanto è a costo zero. Poi fatemi sapere. Aspetto i vostri commenti.

Al prossimo post

Pam

La

mercoledì 17 ottobre 2012

DEBORAH: Rossetto 24 ore MAT n°53

E' inutile....non posso entrare da Acqua e Sapone ed uscire a mani vuote. Quello è per me un vero luogo di perdizione. Ci sono sempre miliardi di offerte, prodotti scontati  sempre del 20% rispetto ad altri negozi... come non approfittarne?

Nell'ultimo giro ho visto uno scaffale pieno di prodotti Deborah a 2€.....come non approfittarne?

Ho scelto questo bellissimo rossetto:





Si tratta del n°53 Mat, che risulta un colore neutro, un bel marroncino quasi nude sulle mie labbra. Poi è mat! quindi riesce a dare un colorito sano senza lasciar vedere che si ha su il rossetto.

E' abbastanza confortevole, non si sente sulle labbra, dura un po' di più rispetto ai gloss o ai rossetti lucidi, ma comunque sulle mie labbra non più di 4 ore, che è tanto direi. Unica pecca è che dopo 3 ore circa inizierete a sentire un pochino le labbra secche.

Per 2€ direi che è il caso di prenderlo. Anche perchè credo che lo abbiano messo a questo prezzo perchè è andato fuori produzione. Sul sito infatti non lo trovate più, hanno la confezione e i colori diversi. Ma credo proprio che adesso siano presenti in tutte le catene Acqua & Sapone di tutta Italia.

Io ve lo consiglio. Voi, se vi va, cercatelo e non fatevelo scappare.

Al prossimo post

Pam

martedì 16 ottobre 2012

PUPA: Holographic Nail Polish 033

Da quando ho visto sugli scaffali della Pupa questi smalti olografici, ho sempre desiderato prenderne uno. Hanno dei colori fantastici, e sono molto particolari. Non ne avevo mai visto di così belli. Così, approfittando di una promozione che da 5.95€ li metteva a 3.90€ ho deciso di prenderne uno. Questo qui:
Si tratta del numero 033 Holographic Sky Blue, ed è uno dei 10 colori disponibili. la boccetta è da 5ml come tutti gli smalti Pupa.

E vediamolo sulle unghie:




Da come si vede dalle foto (si vede????), il colore è cangiante alla luce del sole, con dei bellissimi riflessi che donano un aspetto 3D alle nostre unghie.

Questi smalti possono essere applicati sia con che senza base.

Per avere la coprenza della foto ho dovuto dare due passate. La cosa che però non mi piace di questo smalto è il pennellino: secondo me è troppo stretto:


e questo comporta di dover dare più mani per coprire tutta l'unghia. Io avrei preferito un pennello un po' più largo.

A parte questo piccolo inconveniente, il colore mi piace moltissimo. Come ho già detto, io per testare uno smalto lo applico senza top coat ma il giorno dopo mi si era già sbeccato. Applicandoci invece un top coat mi è durato 4 giorni.

 
E voi quale avete provato? Vi è piaciuto? non risulta scomodo anche a voi un pennellino così stretto?

Al prossimo post

Pam

lunedì 15 ottobre 2012

TIGI BED HEAD: Crema Lisciante After Party

Ormai si sa, sono curiosa come una scimmia...e appena ho visto un video in cui Clio ha parlato di una crema lisciante per i capelli che toglieva il crespo, mi sono fiondata dal parrucchiere che vende la Tigi e l'ho voluta provare anche io. E' questa qui:





Si tratta di una cremina leggera dall'intenso profumo di fragola che ha la capacità di facilitare la piega liscia ma allo stesso tempo di eliminare semplicemente il crespo dai nostri capelli. Inoltre li protegge dai cattivi odori e, nel caso, li elimina. Insomma una crema con più caratteristiche.

Il tubetto, con l'erogatore a pompetta, è da 100 ml e costa circa 20€. La crema si può usare sia a capelli umidi, prima di procedere allo styling, per favorire la piega liscia, sia a capello asciutto (come consigliava Clio) per eliminare il crespo.

L'unica accortezza da avere è quella di non usare troppo prodotto, ma solo quanto vedete nella foto. E non metterlo sulla cute, perchè altrimenti potrebbe ingrassarla un pochino. Lo mettete nelle mani, lo frizionate e poi andate sui capelli.

Avrete dei capelli davvero profumati di fragola e effettivamente più disciplinati. Certo è che se uscite in una giornata di alta umidità, non tornerete a casa con una chioma perfettamente liscia, come vogliono far credere in alcune pubblicità. Però saranno più disciplinati e sarete più in ordine.

Che dire? la crema non è niente male, fosse solo per il fatto che profuma i capelli e elimina i cattivi odori. Per quanto riguarda l'effetto lisciante.....visto il prezzo che ha, non credo che la ricomprerò, perchè non credo valga la pena. Magari proverò altri prodotti.

E voi, l'avete provato? Vi ha incuriosito questo prodotto menzionato da Clio? Vi è piaciuto? Fatemelo sapere.

Al prossimo post

Pam





venerdì 12 ottobre 2012

ESSENCE: Profumo LIKE A DAY IN A CANDY SHOP

Forse ancora non lo sapete, ma sono ossessionata dai profumi e da tutto ciò che ci rende profumate.

Quando a luglio la Essence ha lanciato la sua linea di profumi, non ho saputo resistere e mi sono lanciata a provarli. Ho esitato un po' a prenderli in quanto avevo serie difficoltà nella scelta.

Esistono infatti 6 fragranze, una più buona dell'altra. Ci sono due formati, da 50ml (7.99€) e da 10ml (3.49€) da borsetta. hanno entrambe l'erogatore a spruzzo.



Quando devo comprare un profumo, però, tendo a provarlo e stop. Poi lo riannuso a distanza di ore per vedere come cambia sulla mia pelle: se mi piace ancora allora lo prendo, altrimenti resta sullo scaffale.

La mia scelta è caduta sul LIKE A DAY IN A CANDY SHOP....un nome, un programma.

E' un profumo che vi farà tornare bambine, ma allo stesso tempo dolce, sensuale....bellissimo. La nota di testa è composta da elementi fruttati e floreali come la pesca e l’orchidea, dal profumo fresco e vellutato. Nella nota di cuore i fiori di lillà, l’eliotropio ed i petali di gelsomino donano al profumo leggerezza ed allo stesso tempo un incantevole calore. La nota di fondo esalta la sensualità grazie ai toni femminili della vaniglia e della fava tonka.

Io l'ho preso proprio per tenerlo sempre nella mia beauty bag da borsetta, perchè a volte mi capita di uscire di corsa da casa e dimenticare di mettere il profumo. Così con questo risolvo. Infatti ho preso proprio la confezione piccina. E' pratica, carina ed economica.
Davvero consigliato.

E voi, quale avete scelto? dai, lasciatemi un commentino, che sono curiosissima!

Al prossimo post

Pam


giovedì 11 ottobre 2012

KIKO: Unlimited lipgloss 19

Questo gloss della Kiko lo avevo snobbato in quanto non amo particolarmente i gloss che hanno una confezione a tubetto. Li trovo scomodi e soprattutto le mie esperienze passate mi portano a credere che quelli con questa confezione siano appiccicosi.

Un giorno mentre girovagavo alla Kiko la commessa è venuta a tentarmi, come al solito, dicendo di provarli perchè non me ne sarei pentita.

Le ho parlato del mio scetticismo per via della confezione e lei ha insistito perchè ne provassi almeno uno.

Ho deciso di darle retta e ho scelto lui:






Si tratta di un bellissimo bordeaux perlato che dona tantissimo a chi come me non ha un colorito pallido, ma vanta un bel colore olivastro-verdognolo-malato post-estate.

APRO PARENTESI: Chi di voi ha la pelle olivastra? d'estate ci abbronziamo con facilità, abbiamo un colorito sano, bello, da far invidia a chiunque, no? ma d'inverno? ne vogliamo parlare? quando abbiamo quel colore verde-grigio-malaticcio? Odio quel colorito, ma questo c'abbiamo e questo ci teniamo. Al massimo c'è il makeup che ci viene in aiuto. CHIUSA PARENTESI.

Torniamo a noi.
Questo gloss risulta solo un po' appiccicoso, ma molto molto molto meno di quanto mi apsettassi. Sulle mie labbra dura tranquillamente un paio di ore, al massimo 3, ma non le 6 ore che dichiara il sito.

I colori disponibili sono in tutto 24, il tubetto è da 10 ml e il costo è di 3.50€.

Io ne sono rimasta soddisfatta, ma continuo a preferire i gloss con l'applicatore a spugnettina. Però non posso dire che siano male. Anzi. Per i prezzo che hanno direi che un pensierino ce lo possiamo fare. E' molto pratico da portare in borsetta, in quanto davvero piccino.

Li avete provati anche voi?
Come vi siete trovati? Fatemelo sapere in un commento qui sotto.

Alla prossima

Pam

mercoledì 10 ottobre 2012

ASTRA: Soul Colour Waterproof Eyeshadow

Qualche tempo fa ho pubblicato su FB una foto degli ombretti in crema /mousse della Astra, di cui tanto si parla nel web e che finalmente sono riuscita a trovare anche io. Ho girato non so quanti negozi che vendevano la Astra, ma nessuno li aveva mai. Alla fine ne ho trovati solo due, che fortunatamente erano quelli che volevo....forse avrei preso anche il verde, ma vabbè.

Vediamo quelli che ho preso io:

Si tratta di ombretti davvero piccini, che hanno una consistenza in mousse, ma davvero soffice. Ricordano un po' gli ombretti  della Mac Big bounce shadow, ma ovviamente sono più economici.

Io ho preso il numero 06 ZANZIBAR (viola con micro-riflessi fucsia) e il numero 03 MADAGASCAR (marrone dorato).

L'applicazione non è delle più semplici, ma io faccio così: applico un primer occhi come base, applico la mousse sulla palpebra con un pennellino (perchè per me è impossibile metterci le dita, per via delle unghie lunghe) picchiettando il colore senza tirarlo e senza aprire l'occhio, ne sfumo bene i bordi. Mi raccomando di aprire l'occhio solo quando l'ombretto si sarà asciugato (poco tempo, per fortuna), altrimenti vi si stamperà sulla palpebra fissa. Io in genere non applico un ombretto in polvere sopra, perchè mi piace la loro luminosità, e preferisco sfumare i borsi con un ombretto di un colore a contrasto, magari opaco.

Si tratta di un prodotto a mio avviso molto buono, ne basta davvero poco per entrambi gli occhi e sono davvero economici: solo 3€.

Se li trovate, prendeteli....non ve ne pentirete.

Alla prossima

Pam


martedì 9 ottobre 2012

KIKO: Smalto 288

Ci ho sempre pensato, ma mai l'ho realizzato....e cioè di parlarvi degli innumerevoli smalti che ho. Piano piano potrei recensirverli per darvi il mio parere, sperando di esservi utile nella scelta....soprattutto quando vi trovate di fronte mille mila colori e non sapete se sono belli, quanto durano, come rendono, quante passate bisogna fare.

Lo smalto di cui vi voglio parlare oggi è lui:


Si tratta del colore 288, un bellissimo rosa acceso quasi fucsia, che sul sito chiama Rosa Fenicottero.
Risulta abbastanza lucido, perfettamente coprente alla seconda passata.
Per quanto riguarda la durata, lo testo senza top coat e posso dire che è molto buona. Io l'ho messo su sabato mattina e oggi che è martedì è ancora intatto.

E' un colore moloto bello, femminile e discreto.
Il costo, per la boccetta da 11ml è di 3.90€, ma spesso li trovate in offerta.

Fatemi sapere se lo avete provato anche voi e come vi ci siete trovate.

Alla prossima

Pam

venerdì 5 ottobre 2012

ESSENCE: Pigmenti, Base occhi e Pennello occhi Color Arts

Posso dire che questo post segue a ruota l'ultimo mio video ( click ), e quindi lo va ad integrare per far vedere meglio i colori che ho scelto io e parlare un po' di cosa ne penso, più nel dettaglio. Mentre nel video potrete vederne l'applicazione.

I pigmenti fanno parte dell'ultima collezione, la Color Arts, e fanno parte di un set che comprende anche altre belle cosine, quali una base labbra, una base unghie, un pennello per applicare i pigmenti e i contenitori per miscelare gli stessi.

Infatti i pigmenti possono essere usati sia come ombretto, che come rossetto o smalto, a seconda della base che prendete (e del colore!). Hanno 20 colori disponibili e possono essere mescolati tra di loro per creare nuove tonalità, tutte personali. QUI vi metto il link per vedere come mescolarli tra loro.

La mia attenzione è ricaduta solo (si fa per dire) sui pigmenti dai colori neutri, sulla base occhi e sul pennello.

Vediamoli in dettaglio:


BASE OCCHI: è una base trasparente  che permette un’applicazione omogenea delle polveri colorate garantendo un make-up occhi a lunga durata. Io la trovo quasi inutile, nel senso che i pigmenti a me durano tantissimo anche senza applicare questa base. Ovvio che applico una base occhi, ma non necessariamente questa. Di solito applico la mia fedele base occhi Essence I LOVE STAGE. Quindi non è necessaria, anche se comunque buona.




PENNELLO: ha uno speciale applicatore che dovrebbe facilitare la stesura dei pigmenti ed applicarli con precisione e senza disperdersi. Ha una punta in silicone e per pulirlo basta utilizzare un detergente struccante! Mai usato, perchè per me è scomodissimo. Preferisco applicare i pigmenti con pennelli a setole sintetiche, come un normale pigmento. E' comodo solo per mescolare i pigmenti nelle jar, ma anche di questo prodotto possiamo farne a meno.



PIGMENTI (2.99€): e veniamo alle mie "gioie". Sono letteralmente innamorata di questi pigmenti. Hanno una confezione molto più piccola di quelli, per esempio, della Kiko, ma non hanno nulla da invidiare ai marchi più prestigiosi (sono 1.8g di prodotto). Si sfumano benissimo, restano sulla palpebra a lungo, hanno bellissimi colori, la quantità direi che è più che sufficiente (almeno non scadono). Io volendo applicarli solo come ombretto, li ho scelti nelle tonalità più "tranquille" e neutre.
Nel particolare ho scelto (hanno nomi carinissimi, come tutti i prodotti Essence, fateci caso):
02: SMELL THE CARAMEL

Si tratta di un color bronzo con riflessi oro.

03: BOX OF CHOCOLATE


Si tratta di un color marrone con riflessi argento.

09: BE MY BRIGHSMAID


Si tratta di un color crema con riflessi giallini.
20: BLACK SPARROW

Si tratta di un color nero con riflessi argento.

Vediamone l'applicazione senza base:


E voi, li avete provati? quali colori? come vi sono sembrati? Aspetto i vostri commenti!

Alla prossima

Pam